February 2006 Blog Posts

xplayn.org sponsorizza la DevCon2006

Con grande piacere mio e degli amici di xplan.org siamo tra gli sponsor della DevLeap Conference 2006, un evento annuale organizzato da DevLeap e dedicato agli approfondimenti delle nuove tecnologie legate al mondo degli sviluppatori. Ho sempre apprezzato DevLeap per i contenuti tecnici di altissimo livello che è possibile consultare attraverso il loro sito, pieno zeppo di articoli tecnici di approfondimento, adatti quindi a lettori in possesso di una certa esperienza della tecnologia e non già alle prime armi. Circa 2 anni fa ho avuto la fortuna di conoscere personalmente Marco Russo, a Bari per una conferenza Microsoft sulla sicurezza della piattaforma .NET, e di...

posted @ Monday, February 27, 2006 6:36 PM | Feedback (0)

ASP .NET 2.0 e gli standard web

Creare pagine web conformi agli standard di accessibilità e XHTML è oggigiorno fondamentale per garantirsi la corretta interpretazione delle varie pagine da parte di tutti i browser utilizzati. Questo articolo di MSDN mostra come costruire pagine web conformi a tali standard in ASP .NET 2.0

posted @ Friday, February 24, 2006 8:30 AM | Feedback (0)

Virtual Path Provider

Una tra le feature più innovative di ASP .NET 2.0 è il cosiddetto Virtual Path Provider. Devo dire però che, dopo aver approfondito l'argomento grazie a questo post di Dino Esposito e da lì al link relativo all'articolo su MSDN, non riesco ancora a trovare un campo di applicazione "logico" per questa nuova funzionalità, almeno in ambienti di produzione ad alta disponibilità. Attraverso questa feature si avrà la possibilità di astrarre la risorsa fisica (file, directory) che viene inglobata nella richiesta di una pagina ASP. NET. Questa risorsa fisica in ASP .NET 1.1 deve obbligatoriamente trovarsi sul file system e da...

posted @ Monday, February 20, 2006 7:02 PM | Feedback (0)

.NET Pet Shop 4.0

E' disponibile per il download la versione 4.0 di .NET Pet Shop, una applicazione "benchmark" di esempio per confrontare le prestazioni di una applicazione ASP .NET di classe enterprise con una equivalente applicazione J2EE. La versione 4.0 è focalizzata su ASP .NET 2.0 e mostra come ottenere una applicazione robusta riducendo il numero di righe di codice sorgente necessarie. In questa versione è possibile vedere all'opera le seguenti caratteristiche della versione 2.0 di ASP .NET e del .NET Framework: Uso del nuovo namespace System.Transaction per la gestione di applicazioni distribuite senza ricorrere a COM+, aumentando le prestazioni Uso dei generics Master Pages,...

posted @ Saturday, February 18, 2006 4:27 PM | Feedback (0)

"In pair programming" - Riflessioni

Leggendo questo interessante post di Luca Minudel  voglio dire la mia su un argomento per me di estrema attualità.Sicuramente l'applicazione del cosiddetto "in pair programming" può dare i suoi benefici e rivelarsi determinante nei contesti opportuni circa la buona riuscita di un progetto; mi riferisco a: 1) Raggiungimento degli obiettivi 2) Rispetto dei tempi previsti (o anche riduzione degli stessi) Il problema è che questa metodologia non può essere applicata alla cieca. Voglio dire con questo che se le forze in gioco sono complementari ed equilibrate e non manca il giusto spirito di condivisione della conoscenza, l'obiettivo è sicuramente raggiunto, anche con qualche...

posted @ Tuesday, February 14, 2006 8:12 AM | Feedback (0)

Righello nell' editor di Visual Studio

Una caratteristica che ogni buon software dovrebbe, a mio avviso, avere riguarda la leggibilità del codice sorgente, intesa nel senso letterale del termine. Leggibilità significa che, quando si legge codice scritto da altri, non si dovrebbe faticare più di tanto a leggerlo "a colpo d'occhio".Molto spesso però si finisce per fare una gran fatica per comprendere codice magari anche non troppo complesso dal punto di vista della tecnica di programmazione, ma scritto decisamente senza alcuna linea guida.Tra le linee guida minori che, secondo il mio parere, riveste comunque una certa importanza, è da menzionare la lunghezza delle varie linee di codice....

posted @ Monday, February 13, 2006 7:51 PM | Feedback (0)